Making Van Gogh, Städel, Frankfurt/Main, sino al 16 febbraio 2020

Vincenzo Gemito (1852-1929). Le sculpteur de l’âme napolitaine, Petit Palais, Paris, sino al 26 gennaio 2020, poi dal 15 marzo Capodimonte, Napoli

Johannes Itten: Kunst als Leben, Kunstmuseum Bern, sino al 20 febbraio 2020, poi Kunstforum, Bielefeld, dall’8 marzo 2020

Pietro Aretino e l’arte del Rinascimento, Aula Magliabechiana, Uffizi, Firenze, sino al 1 marzo 2020

Eva Sørensen

À l’école de l’antique, Beaux-Arts, Cabinet Jean Bonna, Paris, sino al 12 gennaio 2020

Arcangelo. Le mie mani toccano la terra, MA*GA, Gallarate, sino al 19 gennaio 2020

Vasco Bendini, Galleria Conceptual, Milano, sino al 1 febbraio 2020

In memoria di Claudio Olivieri (1934-2019)

La Vucciria di Renato Guttuso, Sala della Lupa, Palazzo Montecitorio, Roma, sino al 12 gennaio 2020

PaginEchaurren, Santa Maria della Scala, Biblioteca e Fototeca Giuliano Briganti, Siena, sino al 5 marzo 2020

Barbara Hepworth, Musée Rodin, Paris, sino al 20 marzo 2020